Wikipink - L'enciclopedia LGBT italiana:Perché un'enciclopedia gay?

Da Wikipink - L'enciclopedia LGBT italiana.

Che cos'è Wikipink?

Wikipink è una delle molte enciclopedie derivate dal modello di Wikipedia, la più grande enciclopedia online del mondo, scritta dagli stessi utenti. È curata dall'associazione Culturagay.it ed è interamente dedicata alle tematiche gay, lesbiche, bisessuali e transgender.

Wikipedia contiene già moltissime voci a tematica lgbt... ma allora perché proporre un doppione?

Semplice: perché non sarà un doppione. Ci sono infatti alcune differenze sostanziali nel modo di gestire Wikipink.

Che cosa cambia rispetto a Wikipedia

1) Presenza d'una redazione

Wikipedia è nata da un'intuizione geniale: applicare alla creazione di un'enciclopedia i metodi che s'erano dimostrati rivoluzionari nella produzione del software "open source", come per esempio Linux: la collaborazione volontaria di migliaia e migliaia di persone garantisce che a furia di rileggere, prima o poi tutti gli errori vengano scovati e corretti. Se non da uno, dall'altro collaboratore.

Questa scommessa s'è rivelata vincente anche nella costruzione di Wikipedia, che contiene in media un numero d'errori uguale o paragonabile a quello delle (costose) enciclopedie scritte (a pagamento) da professionisti e specialisti.

Il punto dolente sta però nella frase "in media". Il "metodo Linux" è infatti ottimo quando si espone la conoscenza scientifica e tecnica, e per tutte le forme di sapere molto sistematizzate: è indifferente se l'enunciazione del Teorema di Pitagora venga scritta da un ragazzino di terza media o dal più grande matematico vivente, a patto che il ragazzino abbia studiato bene la formula. Ed è indifferente se un "baco" viene risolto da uno "smanettone" alle prime armi ma fortunato o da Linus Torvalds in persona: quel che conta è che il software alla fine funzioni.

Tutto cambia però nel campo del sapere non tecnico-scientifico, nel quale ciò che è stato detto a proposito del Teorema di Pitagora non si applica più. La stessa medesima frase - per esempio "Il matrimonio fra persone dello stesso sesso è una cosa positiva" - cambia totalmente significato a seconda del fatto che venga pronunciata dal papa, o da un "semplice" militante gay...

In politica poi (ed il movimento lgbt, da cui nasce quest'enciclopedia, è un'associazione politica!) Wikipedia non è mai riuscita a trovare una soluzione alle furibonde guerre di correzioni (edit wars) fra utenti dell'una o dell'altra tendenza politica, se non quella di "bloccare" le voci più controverse (per esempio: "Silvio Berlusconi"), e riservarne la modifica ad un numero ristretto di utenti "fidati".

"Inventando", così... la Redazione, di cui il "metodo Linux" aveva permesso di fare a meno.

E che il problema sia serio, lo dimostra l'introduzione delle Flagged reviews (in italiano "verifica delle revisioni"), che sono un nome simpaticamente nuovo per dire che alcuni utenti faranno le veci dei... redattori. E tutto quanto ruota attorno alla sessualità è altamente controverso, anzi esplosivo, e "Wikipedia" non è mai riuscita a trovare un modo per venire a capo del problema, subendo "guerre" per risolvere le quali non si è riuscito ad escogitare nulla di meglio che proibire ad alcune collaboratrici di intervenire ulteriormente su qualsiasi voce relativa al gender e al sesso. E se questa è una "soluzione"...

Ecco, nell'affrontare un argomento estremamente controverso e capace di scatenare preconcetti, odii, aggressioni, qual è purtroppo nella nostra società l'omosessualità, abbiamo preso il toro per le corna ed abbiamo "reinventato" anche noi la redazione, e senza usare nomi simpaticamente bizzarri. E' una redazione, agisce come una redazione... e si chiama pure: "redazione".

Del "metodo Wikipedia", Wikipink conserva, oltre alla piattaforma software e le regole di editing delle pagine (chi ha già collaborato con Wikipedia scoprirà che i comandi sono esattamente gli stessi), anche il carattere "aperto" alla collaborazione di tutti. Tuttavia, a differenza di Wikipedia, non sarà consentito ad utenti anonimi modificare i testi. Se lo facessimo, diventeremmo la calamita di tutti i troll e vandali della Rete.

Per collaborare, sarà necessario farsi assegnare uno username ed una password dalla redazione, che in caso di vandalismo o diffamazione, semplicemente, lo annullerà.

2) Punto di vista NON neutrale

Nel tentativo di ovviare al problema per cui, nel campo umanistico e politico, a seconda del punto di vista cambia totalmente l'esposizione d'una voce, Wikipedia ha scelto, fin dalla nascita, la politica del "NPO" ("Punto di vista neutrale"), grazie alla quale, a furia di limature reciproche, si arriva a una "via di mezzo" che se non accontenta davvero nessuno, per lo meno non scontenta troppo nessuno.

Questa scelta impone però d'essere "neutrali" anche in situazioni in cui il "punto di vista" avversario è quello d'individui razzisti, fobici, aggressivi.

E per noi omosessuali non è pensabile dare "uguale spazio" alle tesi di nazisti, razzisti, fanatici.
Il movimento lgbt esiste allo scopo di far finire in soffitta quelle idee, non certo di trovare un "compromesso" che dia loro "uguale spazio"...
Quindi questa enciclopedia nasce per promuovere UN punto di vista: quello del movimento lgbt, che è schierato senza compromessi a favore dei diritti lgbt.

Altri, se vorranno, facciano pure altre enciclopedie per dimostrare che lesbiche, gay e trans sono persone malate, ignobili e meritevoli dell'inferno (e del resto la CatholicPedia o la Conservapedia esistono già). Wikipink questo punto di vista non lo accetta e basta. E tanti saluti alla "neutralità".

3) Possibilità di firmare i contributi

Wikipedia è cresciuta a velocità sbalorditiva perché il sapere diffuso, anche a livello di semplice hobby, è ormai tale che c'è sempre un certo numero di utenti che sono competenti su un certo argomento.

Tuttavia, a mano a mano che vengono scritte le voci più "ovvie", e poi quelle meno "ovvie", e via via quelle sempre più specialistiche, diminuisce anche il numero di persone in grado di affrontare i temi rimanenti. Del resto, quante sono le persone in grado d'intervenire con competenza rispetto ai problemi dei sordi omosessuali (cioè d'una minoranza di una minoranza)? Forse qualche decina, e forse ancora meno.

Wikipedia non si pone il problema di trovare chi sia in grado di parlare di questo tema, in quanto esso è talmente specialistico da non essere giudicato d'"interesse enciclopedico" tale da meritare una voce (basti dire che al momento d'inaugurare Wikipink, su Wikipedia non c'era neppure la voce per "sordi", e si parlava di "sordità" solo fra le "malattie").

Al contrario il movimento lgbt è nato da e per una minoranza. Le sue tematiche sono quindi esattamente quelle "di minoranza". Perciò i suoi interessi, e quelli di Wikipink, la portano fatalmente ad interessarsi proprio di questi temi dimenticati, e a denunciare il fatto che lo siano.

Ma per potere scrivere voci sui temi meno noti, è obbligatorio ricorrere a specialisti. Che spesso non collaborano a Wikipedia per il suo carattere anonimo, e soprattutto per il fatto che consente a persone con scarse o nulle conoscenze del tema specialistico di rimaneggiare i pezzi da loro scritti, spesso senza capirli e a volte peggiorandoli.

Per questo Wikipink ospiterà, accanto alla maggioranza di voci non firmate e modificabili dai lettori, anche alcune voci scritte da specialisti di particolari settori, firmate e non modificabili.

Come detto, la gran massa delle voci sarà ancora costituita da scritti anonimi e/o modificabili, ma se una firma aiuta ad avere un intervento autorevole su temi ingiustamente trascurati, non ci faremo sfuggire l'occasione.

4) Possibilità di offrire ricerche originali

Wikipedia non consente la pubblicazione di studi originali: nel caso siano aggiunti, li cancella. Wikipedia consente infatti esclusivamente di riportare di seconda mano tesi e informazioni già esposte su qualche libro o sito.

Questa scelta è resa necessaria dal fatto che, essendo tutte le voci non firmate, è impossibile per un/a autore/autrice assumersi la responsabilità d'idee ed informazioni nuove e inedite... cosa che nella vita di tutti i giorni si fa firmando.

Purtroppo però per temi poco studiati, come sono tutti quelli della cultura e della storia gay, è difficile trovare spazi di pubblicazione per temi che non ricadono certo nell'interesse del grande pubblico. Ne consegue che con questo criterio si rischia di rimasticare vecchie tesi scorrette solo perché pubblicate e ripubblicate, a scapito di ricerche innovative ma proprio per questo spesso inedite o edite una volta sola (ed anche questo caso per Wikipedia ricade spesso nel caso della "ricerca originale").

Wikipink pubblicherà quindi volentieri i risultati di ricerche originali, previa discussione con i proponenti, nello spirito della primissima Encyclopédie, che s'era riproposta d'essere all'avanguardia del sapere e del pensiero, anche a costo d'essere malvista dalle autorità per l'audacia di quanto scriveva.

5) Utilizzo del diritto di citazione

Wikipedia nasce col progetto di pubblicare esclusivamente materiali privi di qualsiasi limite di utilizzo. Ogni testo pubblicato su Wikipedia ed ogni immagine caricata su WikiCommons devono essere liberamente manipolabili e riscrivibili e riutilizzabili.

Per questo motivo Wikipedia e WikiCommons rinunciano a utilizzare il diritto (garantito dalle leggi sul diritto d'autore) a fare un uso limitato di testi e immagini coperte da copyright.

Per esempio, allo scopo di recensire un libro o un DVD è consentito ripubblicarne la copertina, per discuterne le tesi d'un libro è consentito citarne qualche brano, per recensire un film o libro d'arte è consentito trarne alcune immagini...

Wikipedia in lingua italiana (a differenza di quella in lingua inglese) ha scelto di rinunciare totalmente a questa possibilità, allo scopo di dare maggior enfasi al principio per cui qualunque cosa appaia su Wikipedia deve essere liberamente riproducibile.

Al contrario, Wikipink utilizza (alla pari di Wikipedia in lingua inglese) le possibilità offerte dalla legge in materia di diritto di citazione. Questa non è una critica a Wikipedia in lingua italiana, è solo una scelta differente, esattamente come accade anche fra Wikipedia in lingua inglese e Wikipedia in lingua italiana.

Conclusione

Per tutto il resto, c'è già Wikipedia. :-)