Tesoriere nazionale di Arcigay

Da Wikipink - L'enciclopedia LGBT italiana.

Il Tesoriere nazionale è uno dei componenti degli organi dirigenti di Arcigay nazionale.

Definizione

L'articolo 25 dello Statuto nazionale di Arcigay definisce il Tesoriere nazionale come "il responsabile amministrativo-contabile dell'Associazione", stabilendo inoltre che sia componente di diritto della Segreteria nazionale.

Compiti e prerogative

Ad ogni Consiglio nazionale di Arcigay il Tesoriere nazionale relaziona sull'andamento finanziario dell'Associazione, ed esprime parere non vincolante su tutti gli ordini del giorno che hanno impatto sul bilancio.

Ogni Comitato provinciale invia al Tesoriere nazionale una copia del proprio bilancio entro 30 giorni dalla sua approvazione.

Nello svolgimento delle sue mansioni il tesoriere nazionale ha il pieno accesso a tutta la documentazione contabile, economica, finanziaria, bancaria e fiscale dell'Associazione nazionale.

Può richiedere, in via cautelativa, quando ravvisi sospette irregolarità, il blocco di uno o più conti correnti dell'Associazione nazionale, richiedendo una riunione urgente della Segreteria nazionale per la deliberazione delle conseguenti azioni.

Una relazione su tale emergenza deve essere presentata al Consiglio nazionale alla prima riunione utile.

Eventuali dipendenti o collaboratori interni e/o collaboratori esterni delegati alle gestioni economica, finanziaria, bancaria e fiscale rispondono direttamente al Tesoriere.

Doveri

Il Tesoriere deve fornire tutte le informazioni relative al suo mandato e a quanto di sua competenza al Presidente nazionale, al Segretario nazionale, alla Segreteria nazionale e al Consiglio nazionale non oltre 30 giorni dalla ricezione della richiesta.

Voci correlate

Link esterni