Giovanni Scialpi

Da Wikipink - L'enciclopedia LGBT italiana.
(Reindirizzamento da Scialpi)

Giovanni Scialpi (Parma, 14 maggio 1962) è un cantante e attore italiano con il nome d'arte "Scialpi" e "Shalpy" che nel luglio del 2015 ha fatto coming out.

Dall'outing in TV al matrimonio con il compagno

L'annuncio del matrimonio su Instagram

Scialpi nel corso della sua carriera ha mantenuto uno stretto riserbo sulla sua omosessualità.

Nel 2002, intervistato dal sito "Gay.it", non fa alcun cenno alla questione e si dice favorevole alle unioni civili:

« Non lo trovo per niente scandaloso. Io sono per il nucleo, qualsiasi esso sia, purché sia riconosciuto che sia tra due uomini, due donne, un uomo e una donna, ecc. Io sono d’accordo, al di là di tutte quelle che sono le problematiche che esulano dal rapporto, le cose amministrative ed economiche, la gestione familiare ecc. È giusto che una coppia abbia ogni diritto e sia riconosciuta dalla società[1] »

Nel febbraio 2013, nel corso di un'intervista televisiva di Barbara D'Urso nel programma "Domenica Live", la presentatrice "prima di presentarlo afferma che il cantante voleva fare un coming out molto speciale[2]". E' insomma la D'Urso ad accennare all'omosessualità dell'artista con un outing tanto che dopo la trasmissione l'artista polemizzerà con la presentatrice:

« Mi avevano invitato promettendomi di farmi parlare di un tema delicato come l'Alzheimer (della madre, Ndr.) e invece mi sono ritrovato a mia insaputa in mezzo ad una "melma putrida" da te gestita ed orchestrata ad arte dove si è cercato in tutti i modi di screditare la mia figura di artista e di uomo: chirurgia plastica, artista ormai in caduta libera, coming out in esclusiva solo per la tua trasmissione." »

Il 13 luglio 2015 il cantante rompe ogni indugio e annuncia sul suo profilo del social media Instagram[3] che dopo sei anni di convivenza, e un viaggio all'estero, si sposerà con il compagno e manager Roberto Blasi.

Qualche giorno dopo il cantante scrive una lettera a Papa Francesco chiedendo una benedizione per il rapporto con il compagno:

« Sono diventato grande frequentandoti, ma nel medesimo tempo non contemplandoti. E proprio adesso che sto per affrontare il momento più felice del mio percorso, la decisione di formare una Famiglia con il mio compagno, quanto mi manca la tua Parola, la tua benedizione ed il tuo abbraccio perché sai quanto ti voglio bene. Per sempre il tuo Giovanni[4] »

Note

  1. Franesco Belais, Chi si rivede: Scialpi, "Gay.it", 17 novembre 2002.
  2. Valentina Gambino, Domenica Live, intervista a Scialpi, il suo coming out speciale e la sofferenza per la madre: “Il giorno dopo non c’era più per me”, "www.blogtivvu.com", 25 febbraio 2013.
  3. Anonimo, Giovanni Scialpi annuncia: "Sposo Roberto Blasi, dopo sei anni di convivenza", "www.tgcom24.mediaset.it", 13 luglio 2015.
  4. Anonimo, Scialpi, una lettera a Papa Francesco postata sui social: “Ho formato una famiglia con il mio compagno. Dammi la tua benezione”, "www.ilfattoquotidiano.it", 20 luglio 2015.