Homo (rivista)

Da Wikipink - L'enciclopedia LGBT italiana.

Homo è stata, dopo "Fuori!", uscita pochi mesi prima, la prima rivista esclusivamente gay italiana.
La rivista nacque da una costola di "OS (rivista). Os (omni sex) Settimanale dei quattro sessi aveva fin dai primi numeri pubblicato servizi e articoli sull'omosessualità maschile e femminile e anche sul travestitismo. Il primo numero di "OS" è del 25 settembre 1971.
"Homo", a differenza di "OS" era un mensile, ed iniziò le sue pubblicazioni nel 1972. Il primo numero è del settembre 1972.
Nell'aprile del 1973 esce anche il primo numero di "Superhomo" una "nuova pubblicazione di contenuto chiaramente omofilo"[1]. Lo scopo della rivista Homo è spiegato in questo editoriale:

« Viviamo in un'epoca di sensibili, profonde trasformazioni sul terreno della sessualità e più in generale, del costume sociale nel nostro paese. Non è gran tempo che, soprattutto per merito di OS e poi, sulla scia di OS, del mensile Homo si è incominciato a dibattere apertamente, nel nostro paese, della condizione omosessuale nella nostra società, portando alla luce del sole una situazione di vita e di costume che, in precedenza, era considerata pressoché tabù. La testimonianza, il documento più commovente di tutto il nostro lavoro, in questo periodo, è stata certamente la lettera di quel nostro lettore, il quale, dichiarandosi apertamente omofilo, plaudiva alle nostre coraggiose iniziative e ci diceva: "Grazie! Prima che uscissero le vostre pubblicazioni, noi omosessuali dovevamo nasconderci nei gabinetti. Ora invece vediamo che i nostri problemi vengono affrontati e dibattuti seriamente su una rivista.

Da questa considerazione è nata l'idea di Superhomo. Con il mensile Homo avevamo voluto dare a tutti gli omofili italiani un periodico che fosse strumento di dibattito, di impegno ideologico e civile, una piattaforma per uscire dal ghetto e venire alla luce del sole[2]»

Note

  1. Anonimo, Editoriale, "Superhomo", aprile 1973, p. 5.
  2. Anonimo, Editoriale, "Superhomo", aprile 1973, p. 5.

Voci correlate